Intervista Miss PDE - Marta Salaris

by - venerdì, novembre 08, 2019


 

Oggi conosciamo Marta Salaris, Ho 15 anni anni di Nuoro.
Marta Salaria, sono nata a Nuoro e ho vissuto  a Borore (in provincia di Nuoro). Frequento il secondo anno del liceo scientifico Mariano IV a Oristano, ho scelto questa scuola sapendo che non ci sarebbe stato nessuno che conoscevo, visto che tutti hanno scelto il liceo a Macomer (molto più vicino a Borore). Sono ancora molto fiera di questa scelta. Nel tempo libero pratico nuoto a livello agonistico da 9 anni, che mi porta ad allenarmi ogni giorno. Quest'anno è nata una nuova passione, quella dei concorsi di bellezza, che mi ha portato alla finale nazionale di Rimini. Questa esperienza mi ha fatto crescere molto e sono molto intenzionata a continuare con questo percorso.

Perchè hai deciso di partecipare al concorso.
Per ritrovare "gli occhi della tigre" che avevo un tempo e varie persone sono riuscite a portarmela via.

Tre aggettivi per definirti.
Tenace, testarda, sensibile

Cos'hai pensato quando hai sentito nominare il tuo nome, come finalista nazionale durante gli eventi nel tuo territorio?
Pensavo non fosse vero e per una volta non ho pensato a cosa potesse pensare la gente, c'ero solo io e la mia fascia che ho desiderato tanto.

C'è qualcuno che vuoi ringraziare?
Ai miei genitori che mi hanno sostenuta in tutte le spese per la finale e alla mia migliore amica che mi è stata accanto sempre.

La frase o lo slogan che ti accompagna nel tuo quotidiano?  
"Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo"

Cosa ti aspetti ora?
Di tornare in finale l'anno prossimo più in forma che mai.

You May Also Like

0 commenti